up

 

     ALL USA.IT - CULTURA MADE IN U.S.A.                                           

 
HOME NEW YORK STORIA GEOGRAFIA PENA DI MORTE CONTATTI
 

SNOOP DOGG

...gangsta rapper

Calvin Broadus nasce nel 1972 a Long Beach in California, nella parte più povera e degradata.
Comincia presto a rappare intorno ai 12 anni con due suoi amici Warren Griffin più tardi conosciuto come Warren G e Nate Dogg.

Snoop Doggy Dogg, oggi solo Snoop Dogg, deve il suo soprannome al cane dei fumetti Snoopy, tutti dicono a causa della sua rassomiglianza...ho sfogliato quasi tutto l'album di famiglia di Calvin, ma io questa somiglianza proprio non ce la vedo!

Comunque, la sua adolescenza non è certo tranquilla. Viene arrestato per possesso di cocaina, fa parte di gang criminali, e passa un breve periodo dentro e fuori le carceri sempre per piccoli reati.

Un giorno si sveglia, dice basta, abbandona le strade e comincia la sua carriera di Rapper...e noi ne siamo tutti felici!!!

Spedisce una sua cassetta a Warren G che la gira al fratello Dr.Dre.
Dr.Dre uno dei personaggi più influenti e imporanti dell'attuale scena Hip Hop(afro)americana, chiama Snoop e lo fa partecipare come ospite nel suo album The Chronic del 1992.
L'album ha un successo straordinario guadagna due dischi di platino e la canzone dove rappa Snoop "Ain't Nuthin But A 'G' Thang" diventa subito la numero 1 delle classifiche.

Snoop Doggy Dogg è sulle copertine di Vibe e Rolling Stone...e ancora non ha pubblicato il suo primo album.
Mentre registra il suo album del debutto per Snoop Dogg cominciano i guai. Viene accusato per aver partecipato insieme alla sua guardia del corpo all'omicidio del ventenne Philip Woldermariam.
Siamo nel 1993, Snoop ha 21 anni.
Le rogne con la polizia si mostrano invece un mega trampolino di lancio per la sua immagine di Rapper dannato, dal volto tenebroso e sfacciato, un vero gansta rapper.
In novembre Doggystyle il suo attesissimo album entra subito nelle classifiche al primo posto e vende oltre 5 milioni di copie, tra le polemiche e le denunce di associazioni di genitori e femministe...basti pensare al titolo "Doggystyle" che può essere tradotto in italiano "alla pecorina" (che finezza, eh?).

Nel 1995 realizza il singolo "Murder Was the Case" dall'omonimo cortometraggio di Dre dove si racconta dell'immaginaria morte di Snoop Dogg.

Muore ammazzato da "mano ignota" il suo caro amico Tupac Shakur, e di nuovo Snoop Dogg viene indicato tra i mandanti della spedizione punitiva che mette k.o. Randy Walker uno degli aggressori di Tupac.

Nel 1996 il secondo album Tha Doggfather nella copertina c'è la foto dell'amico scomparso.
Si concludono i suoi guai penali, Snoop Dogg e la sua guardia del corpo vengono assolti.

Nel 1997 si sposa con la sua eterna fidanzata Shantay Taylor.
Cambia nome e diventa Snoop Dogg, cambia etichetta e registra con la No Limit di Master P il suo terzo album Da Game is to Be Sold, Not to be Told nel 1998, che si piazza ai primi posti nella classifica delle vendite appena uscito.

Le ultime notizie di oggi riguardano la sua secca smentita sui suoi presunti problemi di salute.
Pare che per dare il buon esempio ai suoi due figli, Snoop Dogg abbia deciso di smettere di fumare, di bere e di far uso di droghe.
Un gangsta rapper in declino?
Staremo a vedere...


 

FONTE: http://guide.supereva.it/rap_e_hip_hop/

 

Home - Hip Hop - Snoop Dogg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TORNA SU

| supporta Sito | http://www.allusa.it | sezione: Hip Hop |