up

 

     ALL USA.IT - CULTURA MADE IN U.S.A.                                           

 
HOME NEW YORK STORIA GEOGRAFIA PENA DI MORTE CONTATTI
 

L'allegria del sole e del mare 
Miami è un mix tipicamente americano, si divide tra gli imponenti grattacieli del Financial District e le magnifiche spiagge bianche orlate dalle palme; tra i quartieri malfamati e gli immensi spazi verdi... una finestra sui caraibi che affascina e seduce chi la visita. 

Miami è l' immagine del New World Center (centro del Nuovo Mondo) e ha sviluppato una notevole economia improntata sul turismo. Il centro civico è attraversato dal Miami River e l'area urbana si estende in maniera piuttosto disordinata, comprendendo alcuni sobborghi più distaccati dal centro, compreso Miami Beach.

Miami nacque intorno al 1835 come piccola postazione militare, durante gli anni crebbe sempre di più fino al boom degli anni 80, quando iniziò a popolarsi di immigrati. Il nome Miami deriva da una parola usata dagli indiani: Mayami che significa "larga distesa di acqua". Gli episodi di violenza che la resero tristemente famosa negli anni '80 appartengono definitivamente al passato. Sebbene alcune zone della città siano ancora da evitare, la città si è aperta al turismo la criminalità si è nuovamente ridotta.

Ufficialmente separata da Miami, Miami Beach si trova su di un isola ed è raggiungibile tramite la spettacolare Intercoastal Waterway. La località è famosa soprattutto per l' Art Decò Historic District, iscritto nel registro dei luoghi storici nel 1979, che la rende talmente caratteristica da essere uno dei luoghi più fotografati del mondo.

Downtown Miami è il centro della città, si affaccia sulla baia ed offre parecchie attrattive turistiche. Ad esempio il Metro-Dade Cultural Centre, un edificio che ospita l' Historical Museum of Southern Florida ed il Bayside Marketplace un grande centro commerciale dove si può assistere a concerti e manifestazioni gratuite. Sempre a Downtown sorge la Freedom Tower che fu la sede del Miami News e negli anni '60 servì come centro si smistamento per i rifugiati cubani. 

Spostandosi verso il centro, a ridosso di Downtown, sorge il quartiere cubano Little Havana. Un quartiere delizioso che ospita tutti gli esuli cubani e dove la lingua ufficiale è lo spagnolo. Qui potete trovare vere fabbriche di sigari cubani o passeggiare tra i viali di Màximo Gòmez Park che deve il nome al capo dominicano dell'esercito che lotto per l'indipendenza cubana. Tra gli altri quartieri interessanti da segnalare South Miami, famoso in passato per essere il ritrovo di giovani e artisti 

Coral Gables, molto grazioso ed interessante, fu progettato negli anni '20 per essere un quartiere modello. Da non dimenticare Little Haiti che ospita i rifugiati di Haiti e Overtown il celebre quartiere afroamericano attualmente in fase di ristrutturazione. 

Il sole, le spiagge e il mare... 

Molti turisti approdano a Miami per le magnifiche spiagge, interminabili distese di sabbia bianca che permettono di fermarsi praticamente ovunque per fare un bagno o per rilassarsi. E' altrettanto vero però che di solito gli stessi gruppi sociali tendono ad occupare determinati tratti di spiaggia. Chi preferisce la tranquillità dovrebbe dirigersi verso North Beach, tra la 72nd e la 75th Streets. 

Il tratto tra la 11th e la 13th Streets è invece dedicato a gay e lesbiche; se amate prendere il sole senza costume il nudismo è consentito ad Haulover Beach. Separate da Miami Beach da una striscia d'acqua si trovano Virginia Key e Key Biscayne, due isole molto frequentate dai turisti. Sulla prima si possono ammirare leoni di mare, balene e delfini presso il Seaquarium a Key Biscayne, invece, si trovano moltissimi alberghi e negozi. 

A pochi passi da Miami si trovano due delle più belle regioni naturali del pianeta: l' Everglandes, 6000 kmq di territorio subtropicale e le Florida Keys un semicerchio di isole che arrivano a lambire i Caraibi. 

vedi anche: Foto MIAMI

Home - Citta' americane - Miami

 

FONTE: XPLOREAMERICA.IT

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TORNA SU

| supporta Sito | http://www.allusa.it |  sezione: Città americane |